SudPontino/Europee, CasaPound inizia la raccolta firme per la presentazione della propria lista. Ecco dove e quando firmare

Condividi l'Articolo sui Social

COMUNICATO STAMPA – Ci sarà anche CasaPound Italia alle elezioni Europee di maggio, il partito di Simone Di Stefano correrà con il proprio simbolo e la propria lista come spiega il coordinatore del Sud Pontino Mauro Pecchia “Ci saremo anche noi alle elezioni Europee, al momento visto che Salvini e Meloni hanno abbandonato i temi della Sovranità Nazionale e monetaria su cui tanto si erano spesi prima delle elezioni politiche, restiamo gli unici a tenere viva questa proposta politica che trova consenso in milioni di italiani, pertanto saremo presenti con il nostro simbolo e la nostra lista”.

CasaPound Italia per essere presente sulla scheda elettorale, a differenza degli altri partiti che hanno europarlamentari dovrà raccogliere le firme “Dovremo raccogliere a livello nazionale 130mila firme, avremmo potuto farne a meno così come fanno molti movimenti, facendo coalizione con altri partiti ma per noi le idee vengono prima delle alchimie elettorali. Vogliano rappresentare totalmente il principio di Sovranità che non potrà mai realizzarsi, come dice qualcuno,cambiando l’Unione Europea dall’interno ma solo uscendo da essa assieme a tutte le altre forze sovraniste che nel continente ormai prendono sempre più piede sull’esempio della Brexit inglese, altro motivo per cui anche CasaPound deve esserci. Coloro che vogliono sostenere la candidatura di CasaPound Italia possono recarsi presso la nostra sede a Gaeta via lungomare Caboto 74 zona Conca, il mercoledi’ dalle 17 alle 19 ed il giovedi’ dalle 18 alle 20 a breve inoltre saremo nelle piazze di Gaeta, Formia e Minturno anche per spiegare ai cittadini il nostro programma politico.”

Stampa
Condividi l'Articolo sui Social