Latina/Marcello Veneziani presenta il suo ultimo libro da Ezra Pound a Gramsci e Evola

Condividi l'Articolo sui Social

Giovedì 11 ottobre alle ore 17,30 presso la Sala Convegni “San Lidano” della Curia Vescovile di Latina, in Piazza Paolo VI a Latina il primo appuntamento del ciclo “Incontri con lo scrittore” organizzato dall’UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) di Latina, con la presentazione dell’ultimo libro di Marcello Veneziani, “Imperdonabili. Cento ritratti di maestri sconvenienti”pubblicato dai tipi della Marsilio.

L’evento, promosso con la collaborazione del Club Lions Latina Host e dell’associazione culturale Minerva, vedrà presente l’autore, intervistato per l’occasione dal giornalista Lidano Grassucci, insieme al Prof. Rino Caputo e al Sen. Riccardo Pedrizzi.

“Abbiamo fortemente voluto come UCID – afferma il Presidente, Francesco Berardi – dei momenti di riflessione e formazione con alcuni grandi scrittori, pensati come occasioni di arricchimento per la comunità ma anche di sfida al cosiddetto pensiero unico. Da tempo l’UCID è impegnata anche sul fronte della cultura attraverso convegni, pubblicazioni e riviste animate con passione dai nostri soci.

Il libro di Veneziani presenta cento ritratti di scrittori e intellettuali, considerati maestri dall’autore, tra i quali Dante, Ezra Pound, Leopardi, Solzenicyn, Evola, Oriana Fallaci, Pirandello, Gramsci e molti altri ivi inclusi quelli più distanti dalla sensibilità di Veneziani eppure annoverati tra i suoi maestri. I profili tracciati dall’autore sono sconvenienti, perché ci interrogano in tempo come il nostro in cui il nichilismo e l’indifferentismo rischiano di atrofizzare la nostra coscienza”.

Stampa

Condividi l'Articolo sui Social