Gaeta/Mitrano colpisce ancora, anche l’Inps lascia Formia e se ne va a Gaeta

Condividi l'Articolo sui Social

La città di Formia continua a sgretolarsi, continua a perdere pezzi che tradotti in quello che i cittadini perdono, si chiamano servizi. A fare man bassa è la solita Gaeta, che in nome della “comprensorialità” a cui sembra credere profondamente il Sindaco Paola Villa, strappa ai formiani un altro tassello importante, l’Inps che si trasferirà a Gaeta presso i locali dell’ex tribunale.

Così Formia dopo aver perso, con direzione Gaeta, la camera di commercio e il distretto socio sanitario perde anche gli uffici dell’Inps mentre aleggia da tempo anche lo spettro dello spostamento della Caserma dei Carabinieri presso altro Comune.

Intanto Mitrano gongola “Un grandissimo risultato voluto dalla mia amministrazione, lo spostamento a Gaeta dell’Inps offrirà a tutti i cittadini del Golfo un servizio più efficiente, funzionale oltre che accogliente”.

Mentre a Formia il tema dominante è la mancanza di un rifugio per i senza tetto, Gaeta continua la sua opera di espansione a 360 gradi.

A. Ruotolo – Areagolfo.it

Stampa
Condividi l'Articolo sui Social