Gaeta/Immigrato clandestino molesta sul bus. Deferito in stato di libertà

Condividi l'Articolo sui Social

Nel corso della mattinata di ieri 3 novembre 2018 i Carabinieri della locale Tenenza, hanno deferito in stato di libertà per inottemperanza al divieto di espulsione un 28enne, di origini libiche , senza fissa dimora, gia’ destinatario di nr.02 provvedimenti di espulsione.

I Carabinieri, a seguito di richiesta di intervento pervenuta al 112 NUE, intervenivano a bordo di un autobus di linea della Società Co.Tra.L., sulla tratta formia- gaeta, dove era stata segnalata la presenza di una persona con fare molesto. Durante il controllo i Carabinieri accertavano che precedentemente l’uomo aveva più volte violato l’obbligo di lasciare il territorio italiano entro 7 giorni.

Stampa

Condividi l'Articolo sui Social