Formia/Gaeta, altre molestie sul Bus da parte di due nigeriani. Deferiti in stato di libertà

Condividi l'Articolo sui Social

Ieri 07 novembre 2018, nel corso mattinata, in Gaeta i militari della locale tenenza carabinieri hanno deferito in stato di libertà per violazioni alle leggi sulla “Disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero”, un 21enne residente ad Itri e un 26enne residente a Formia di origini nigeriane.


I militari operanti, a seguito di richiesta di intervento pervenuta al 112 NUE, intervenivano a bordo di un autobus di linea della società Co.tra.l. sulla tratta Formia- Gaeta, dove era stata segnalata la presenza di cittadini extracomunitari molesti.
Durante il controllo, a seguito di richiesta dei militari operanti, i predetti non esibivano passaporto e valido permesso di soggiorno.

Stampa

Condividi l'Articolo sui Social