Calcio/Promozione Mistral Gaeta per sognare ancora. S.S. Formia per risorgere

Condividi l'Articolo sui Social

Domani alle 11.00 torna in campo la Promozione Laziale, per la seconda giornata di Campionato. La prima è andata bene alla Mistral Gaeta che in un turbinio di emozioni, dal 90esimo al 94esimo è riuscita a ribaltare la partita e portarsi a casa i 3 punti contro il Paliano. Non bene l’esordio del Formia, visto che da Borgo Vodice lamentano una vittoria mancata tra pali e traverse che hanno fissato il finale sul 1 a 1.

Domani la Mistral Gaeta per continuare a sognare, sarà ospite del Pontinia che è riuscito a strappare 3 punti pesantissimi al “Rolando Conte” di Minturno ai danni del Suio di Gennaro Pernice. La trasferta per i gaetani è indubbiamente impegnativa, ma per Mister Parisella e bomber Mariniello (in foto) questo match potrebbe essere già (se pur alla seconda giornata) un ottimo motivo per capire seriamente le ambizioni dei biancorossi.

La S.S. Formia dopo aver tirate un sospiro di sollievo sulla questione Stadio, esordirà al Comunale di Maranola contro l’Hermada di Pannozzo che ben si sta comportando tra campionato e coppa Italia. Casalvieri e Real Latina sono due squadre ostiche, difficili da affrontare sui campacci di promozione, l’Hermada è una di quelle formazioni che conosce benissimo il campionato e le ha fermate entrambe. Non sarà facile per il Mister biancazurro Di Benedetto domani, fare i conti con borghiciani, perche se il match sulla carta può sembrare scontato la realtà potrebbe rivelarsi differente. In campo potrebbe esserci Diego Armando Maradona Junior ad affiancare Vincenzo Zaccardo, che senza avere bisogno di presentazioni in quel di Vodice ha già sfoggiato la sua prima perla, che ha consentito alla squadra di Patron Falco di cominciare con un punticino. Ma domani servono i tre punti.

Match di rilevo sarà Terracina – Suio. I tigrotti all’esordio hanno rifilato la cinquina all’Aurora Vodice di Stanziale, il Suio ha lasciato 3 punti pesanti i  casa al Pontinia. Se il Terracina vuole imporsi come leader della competizione, il Suio di Pernice deve andare a prendersi i punti salvezza, si preannuncia un bel match.

Stampa

Condividi l'Articolo sui Social