Calcio/Promozione: Il Formia a gonfie vele, il Suio blocca la Mistral Gaeta

Condividi l'Articolo sui Social

Si annunciava molto importante questa settima giornata del Campionato di Promozione Laziale, girone D. La Mistral Città di Gaeta chiamata al derby con il Suio, in casa per cercare di conquistare i 3 punti per stare al passo con il Ferentino in alta classifica, mentre il Suio in cerca di punti per staccarsi dalla zona bassa della classifica.

Al Riciniello però passano subito in vantaggio gli ospiti, grazie a un gol del bomber dei termali Stefano Cenerelli. Un vantaggio che dura poco, perché i gaetani si riprendono subito il pari con Bruni. Dopo un secondo tempo combattuto, finisce 1 a 1, la Mistral Gaeta raggiunge temporaneamente il Ferentino a 15 punti in testa alla classifica, ma i ciociari giocheranno oggi pomeriggio in casa contro l’Aurora Vodice e potranno allungare di +3, ottimo punto per il Suio di Mister Pernice in trasferta su un campo difficilissimo che consente ai termali di staccarsi dalla parte bassa della classifica.

Seconda vittoria consecutiva per il Formia Calcio, dopo lo stop a Cassino, i biancazurri sfruttano la doppia chance in casa e dopo aver liquidato domenica scorsa il Cervaro, questa volta a cadere a Maranola è il MSG Campano di Mister Castellucci, considerata dagli addetti ai lavori un’ottima squadra. Mattatore del Match e Jonathan Petronzio (in foto) che al 16esimo del secondo tempo infila la porta ospite, sbloccando una partita che si era incanalata verso lo 0 a 0 alla fine del primo tempo e nei primi dieci minuti della ripresa. Chiude le danze al minuto 37st, il difensore goleador Battaglia ancora a segno, che mette la parola fine al match per il definitivo 2 a 0. Il Formia con questa vittoria tiene il terzo posto con 14 punti, a una sola lunghezza dalla Mistral e dal Ferentino, quest’ultimo primo ma che gioca come detto oggi pomeriggio.

Stampa

Condividi l'Articolo sui Social